Economia Brescia 2 / Via Cefalonia

Assemblea Ubi Banca: Massiah difende i risultati conseguiti

"Siamo la seconda e terza banca per qualità in Italia"

Difesa a 360 gradi da parte di Victor Massiah dei risultati conseguiti dall'attuale gestione di Ubi Banca. "Dire che Ubi Banca non ha uno spirito di vicinanza ai territori significa offrire un'opinione estremamente distaccata dai numeri" ha spiegato il consigliere delegato replicando alle critiche di alcuni soci.

Assemblea Ubi Banca:
Andrea Moltrasio è il nuovo presidente

Massiah, aiutandosi con alcune slide, ha ricordato che Ubi è la prima banca in Europa per "purezza di banca tradizionale", cioé sulla base del rapporto tra impieghi e attivi, come rilevato dal rapporto Liikanen. Dal 2007, ha replicato a chi contestava troppi finanziamenti alle grandi imprese a scapito delle pmi, "abbiamo dimezzato la concentrazione degli impieghi sui grandi clienti".

"Siamo la seconda e terza banca per qualità" in Italia secondo le agenzie di rating, e i credit default swap, le assicurazioni sul rischio di default, dicono che "siamo quella con le minori probabilità di fallire". Quanto all'andamento del titolo, Ubi è stata la banca che ha perso meno, insieme a Intesa Sanpaolo, dall'aumento di capitale.

Il consigliere delegato ha poi escluso il ricorso alla finanza speculativa: "abbiamo preso posizione solo in titoli di stato e non vogliamo cambiare natura facendo operazioni strane". Infine "l'effettiva distruzione di valore" legato alle perdite sulla quota in Intesa "si attesta attorno ai 40 milioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea Ubi Banca: Massiah difende i risultati conseguiti

BresciaToday è in caricamento