Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Assemblea Piccola industria di Aib: medie e piccole aziende chiedono aiuto

Al centro del dibattito la responsabilità sociale dell'impresa. Un obiettivo, per molti imprenditori, ma anche un elemento costitutivo del fare impresa che contraddistingue il tessuto produttivo nazionale

Gli imprenditori e i loro collaboratori possono mettercela tutta, ma le piccole e medie imprese, che costituiscono la spina dorsale dell’economia italiana, “da sole non riusciranno a trainare l’Italia fuori dalla crisi”. Lo ha detto Francesco Franceschetti, presidente del comitato Piccola industria di Aib, aprendo i lavori dell’annuale assemblea.

Al centro del dibattito la responsabilità sociale dell’impresa. Un obiettivo, per molti imprenditori, ma anche un elemento costitutivo del fare impresa che contraddistingue il tessuto produttivo nazionale. Ma l’impresa non può farsi carico di tutto, da sola. Ecco perché Franceschetti ha chiesto “il sostegno di tutto il sistema Paese: solo remando tutti insieme nella stessa direzione, si raggiungono gli obiettivi”. In particolare, gli imprenditori chiedono la riduzione del peso burocratico, tema che sarà al centro delle assise generali di Confindustria, in programma sabato 7 maggio a Bergamo. Sull’importanza dell’appuntamento ha insistito in Aib il presidente nazionale della Piccola, Vincenzo Boccia: “Presenteremo - ha detto - un progetto organico per il Paese, con la richiesta di precisi interventi di politica economica: non possiamo più aspettare, visti anche i continui incrementi dei costi, a partire dalle materie prime”.

Giornale di Brescia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea Piccola industria di Aib: medie e piccole aziende chiedono aiuto

BresciaToday è in caricamento