Antares Vision vola oltreoceano: nuova sede da 4 milioni di dollari

Ha aperto i battenti il nuovo stabilimento Antares Vision in Brasile, nel quartiere di Santo Amaro a San Paolo: investimento da 4 milioni

La sede di Antares Vision

Uno stabilimento oltreoceano per Antares Vision, azienda di Travagliato leader di settore nelle ispezioni visive, controlli ottici, gestione dei dati, verifica delle contraffazioni: come scrive il Giornale di Brescia, in queste ore è stato ufficialmente inaugurato il nuovo sito produttivo di San Paolo, in Brasile, nel quartiere di Santo Amaro. Per realizzarlo ci sono voluti più di 4 milioni di euro.

Antares Vision è presente in Sudamerica da tempo, in Brasile con una propria filiale commerciale già dal 2013. Ma è dal 2016 che la proprietà ha cominciato a lavorare alla realizzazione della nuova sede: Antares Vision Do Brazil sarà operativa 24 ore su 24 e sette giorni su sette. Il nuovo impianto si sviluppa in un’area di oltre 3000 metri quadrati.

Il mercato sudamericano

Si trova in una delle zone più “vive” e moderne della città, in ambito industriale. La nuova sede permetterà di entrare in tackle (in senso buono) nel ricco mercato sudamericano della lotta alla contraffazione, in particolare quella dei farmaci (che si dice valga il 30% del mercato complessivo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A margine della nuova sede, Antares Vision ha completato l’acquisizione della maggioranza delle quota (il 51%) dell’azienda locale T2 Software, con sede proprio a Santo Amaro. Nelle prossime settimane gli azionisti rimasti saranno chiamati a decidere se vendere o meno le quote, e Antares Vision potrebbe ottenere fino al 100% della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento