Il Big Bang dice 'Gold' per l'Animante della Barone Pizzini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

L'Animante Franciacorta Brut della Barone Pizzini trionfa nella Gold List quale migliore Sparkling del mondo categoria Other European regions alla Sommelier Wine Awards 2015 (SWA) di Londra, la più prestigiosa competizione vinicola britannica riservata 100% ai vini on-trade per alberghi, ristoranti e pub. Per il secondo anno consecutivo il Brut franciacortino della Barone Pizzini ha saputo emozionare una giuria estremamente esigente composta da oltre 100 sommelier professionisti, esperti in wine consultant ed executive manager, per più di 2 500 vini in gara.

"Ottima persistenza e forte tipicità: perfetto per accompagnare menu a base di pesce" è stato il giudizio della team leader della squadra di giurati, la Master of Wine, Annette Scarafe, mentre si sono pronunciati con ammirati complimenti gli altri sommelier del gruppo come Rebecca Coates di Hakkasan London che ha apprezzato l'armonia del vino "misurato nel giusto equilibrio di mineralità e freschezza, con sfumature di mela verde su un buquet floreale", oppure Neil Bruce di Studio Alto che è stato conquistato dal "sottile profumo di biscotto e sapore fruttato, secco e fresco con fini richiami di lime e limone."

Grazie all'aureo prestigio, l'Animante Brut sarà segnalato nella guida SWA: la Bibbia di direttori d'acquisto di hotel e ristoranti e sommelier professionisti della Gran Bretagna. Orgoglio e soddisfazione per Silvano Brescianini direttore della Barone Pizzini: "L'Animante Brut, ultimo nato della nostra cantina, non delude le attese e come tutta l'eccellente gamma di Franciacorta di nostra produzione, continua a riscuotere un successo internazionale che gratifica la decisione di produrre secondo il metodo biologico che è il mezzo e non il fine, per ottenere vini di qualità pregiata."

Torna su
BresciaToday è in caricamento