menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lavoratori del gruppo Alco in protesta (foto Filcams CGIL Lombardia)

Lavoratori del gruppo Alco in protesta (foto Filcams CGIL Lombardia)

Niente stipendio e 200 licenziamenti: proclamato lo stato d'agitazione

Nubi nere sul futuro degli oltre 750 dipendenti del gruppo L'Alco di Rovato (Despar, Eurospar e Interspar): ancora niente stipendio e 200 licenziamenti in vista

Sarà un lungo inverno di lotta per i lavoratori del gruppo L'Alco di Rovato, la società che insieme a Gestione Centri Commerciali Spa gestisce i marchi Despar, Eurospar, Interspar e Alta Sfera Cash&Carry in Lombardia, per un totale di 44 punti vendita (di cui una ventina nel Bresciano) nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Pavia e Lodi. Il gruppo ha chiuso il 2019 con un fatturato di oltre 209 milioni di euro, ma nel 2020 che si è scatenata la crisi.

Mancano stipendi e tredicesime

Ad oggi gli oltre 750 dipendenti di L'Alco non avrebbero infatti ancora ricevuto lo stipendio di dicembre, ma nemmeno la tredicesima e parte della quattordicesima. E le prospettive non sono buone: la società avrebbe seri problemi di liquidità, tanto da non poter rifornire i propri punti vendita, e sarebbero aperte le trattative per la cessione (si vocifera dell'interesse di un gruppo bresciano).

Un bonus di 7mila euro per i volontari

Nel mezzo, i lavoratori: lunedì è andato in scena l'incontro concordato con l'azienda, da cui sarebbe emersa la volontà dei proprietari di confermare gli oltre 200 esuberi già annunciati, oltre a un bonus (che i sindacati hanno giudicato troppo esiguo) di 7mila euro per tutti i dipendenti che sceglieranno la mobilità volontaria. “Non ci sono informazioni certe né garanzie sui salari e pagamenti”, hanno tuonato in una nota congiunta i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs: confermato lo stato di agitazione che prosegue ormai da mesi (il 31 ottobre l'ultimo sciopero).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento