rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Economia

Aeroporti: Verona e Brescia, nel 2012 l'andamento è stato positivo

L'Aeroporto di Montichiari ha trasportato lo scorso anno 40.746 tonnellate di merci, dato in crescita rispetto al 2011

Nel 2012 gli aeroporti di Verona e Brescia hanno trasportato complessivamente 3.221.457 passeggeri e movimentato 45.563 tonnellate di merci.

I dati - secondo una nota - sono in crescita con il traffico internazionale a 2,13 milioni di passeggeri (+ 2,66%). I dati vanno inquadrati in uno scenario complessivo di stallo del traffico a livello europeo, che registra sul fronte passeggeri anche a novembre un sensibile calo negli aeroporti Ue (-1,3%) mentre cresce il traffico in quelli non-Ue (+ 8,2%).

Nello specifico, lo scalo di Verona, che accoglie prevalentemente traffico passeggeri, chiude l'anno con 3.198.787 passeggeri trasportati, in flessione del 5,5% rispetto al precedente, in linea con le previsioni.

In controtendenza, rispetto al dato complessivo, è l'andamento al Catullo del traffico internazionale, in crescita del 3,1% rispetto allo scorso anno, che si attesta sui 2.113.256 passeggeri internazionali trasportati.

L'Aeroporto di Brescia Montichiari, prevalentemente cargo, ha trasportato lo scorso anno 40.746 tonnellate di merci, lievemente in crescita, confermando le previsioni del piano di sviluppo. Nel 2012 l'aeroporto ha gestito 9.693 movimenti di aeromobili di cui 2.648 postali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporti: Verona e Brescia, nel 2012 l'andamento è stato positivo

BresciaToday è in caricamento