menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche l'acqua Tavina parla cinese: affare milionario con la Ganten Water

La società ha comunicato di aver ceduto il 45% delle quote alla Shenzen Ganten Food & Beverage: il nuovo socio di minoranza sarà la Ganten Water

Anche l'acqua Tavina adesso parla cinese: la società di Salò fondata nel 1967 ha da poco comunicato di aver concluso un accordo con la Shenzen Ganten Food & Beverage per la cessione del 45% delle quote di proprietà. Al momento non è possibile quantificare l'entità dell'accordo dal punto di vista economico: si tratta comunque di un affare milionario.

Una partnership su cui la Tavina Spa punta molto, in prospettiva futura ma anche in tempi brevi: l'azienda gardesana sta già lavorando al lancio di un nuovo prodotto specifico per l'infanzia, che confluirà nel mastodontico (e ancora non sazio) mercato cinese, grazie alle ottime caratteristiche dell'acqua che sgorga dall'omonima fonte salodiana (nota bene: lo stabilimento ora è a Cunettone, dopo un investimento vicino ai 30 milioni di euro).

Il lancio del nuovo prodotto dedicato ai bambini è previsto già per i prossimi mesi, comunque vada sarà nel 2019. Per quanto riguarda l'accordo economico, il nuovo socio di minoranza (appunto, al 45%) è la Ganten Water, un vero colosso nella produzione e distribuzione di acqua minerale, considerata una delle prime aziende al mondo (e che fa parte del gruppo Shenzen Ganten).

Un marchio già noto in Italia, per la partnership avviata solo pochi mesi fa con la Juventus, di cui Ganten Water è diventato ufficialmente “global partner” (sborsando non pochi quattrini). Niente di nuovo sul fronte occidentale: nel mercato planetario e multipolare, i giganti cinesi sono (e saranno) attori sempre più ingombranti, e competitivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento