Economia

A2A: raggiunto accordo con i francesi, Edipower sarà tutta italiana

I soci italiani, riuniti in Delmi, ed Edf hanno siglato l'intesa che prevede il passaggio della quota del 30% da Delmi ai francesi e di tutta la controllata Edipower agli azionisti nazionali guidati da A2A

Con l'intesa per il riassetto di Edison raggiunta "nella tarda serata di ieri" Edipower sarà tutta italiana. Lo sottolinea A2A in una nota in cui si conferma il raggiungimento dell'accordo e che, a seguito dell'intesa, Edipower "sarà interamente partecipata da Delmi (70%), A2A(20%) ed Iren (10%)". In questo modo, secondo A2A, "nascono due importanti poli energetici in Italia".

In base a quanto riportato su un comunicato giunto da Parigi, Edf acquisirà invece il 50% di Transalpina d'Energia controllato da Delmi, la holding dei soci italiani, a un prezzo basato su una stima del valore delle azioni Edison a 0,84 euro, poco sopra l'attuale quotazione.


Intanto, procedono in modo contrastate Edison (-1,26% a 0,82 euro) ed A2a (+1,15% a 0,74 euro) a Piazza Affari dopo l'annuncio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2A: raggiunto accordo con i francesi, Edipower sarà tutta italiana

BresciaToday è in caricamento