Economia

A2A, 32 milioni di euro alla Loggia. Del Bono: “Risultato molto positivo”

BRESCIA. “I risultati di A2A del 2015, comunicati ufficialmente oggi, sono molto positivi. Il ritorno all’utile a cui si aggiunge il calo dell’indebitamento e l’aumento del dividendo per gli azionisti non  possono che essere considerati favorevolmente dai Comuni di Brescia e Milano (che detengono insieme il 50% della società, ndr), che hanno sempre operato per favorire una gestione efficiente della società sia sotto il profilo della redditività sia su quello della qualità del servizio offerto ai clienti e ai cittadini”. 

Lo afferma il sindaco Emilio Del Bono, commentando i risultati di A2A per il 2015, che hanno portato nelle casse della Loggia 32 milioni di euro. 

“A2A, anche a seguito dell’attuazione del nuovo Piano Industriale presentato dai vertici della Società, sta confermando il suo ruolo guida di multiutility dei territori con una forte spinta innovativa che rende l’azienda ancora più competitiva per affrontare le sfide del futuro”, conclude il primo cittadino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2A, 32 milioni di euro alla Loggia. Del Bono: “Risultato molto positivo”

BresciaToday è in caricamento