rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Economia Flero

Shopping bresciano in Piemonte: azienda punta a 40 milioni di euro di fatturato

Ufficializzata esattamente una settimana fa l’acquisizione “per intero” da parte della Wts Spa di Flero della Ottone Meloda, in Piemonte. Negli anni sono previsti investimenti per 14 milioni di euro

Dall’hinterland bresciano alla conquista del mondo: il gruppo Wts è presente in oltre 40 Paesi, con quattro siti produttivi in Europa. L’export vale addirittura il 70% del totale delle vendite.  Sono sei i marchi controllati dalla “casa madre”: Teorema, Zipponi, Ledasan, Vega, Kramer, Ottone Meloda.

Proprio il marchio Ottone Meloda è l’ultimo ad essere entrato per intero nella grande famiglia Wts: l’intera fabbrica con sede in provincia di Novara (a San Maurizio d’Opaglio) ora è di proprietà dell’azienda bresciana, uno stabilimento da diverse decine di migliaia di metri quadrati che “copre” tutto il ciclo produttivo, fonderia compresa.

Grazie alla recente acquisizione (ufficializzata esattamente una settimana fa) Wts Spa raggiunge una superficie produttiva di oltre 50mila mq, nei due principali stabilimenti, con più di 150 addetti e un magazzino di 36mila mq, in cui possono essere stoccati più di 7 milioni di pezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping bresciano in Piemonte: azienda punta a 40 milioni di euro di fatturato

BresciaToday è in caricamento