menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dieci anni a tutta tecnologia: la bresciana Regesta a caccia di laureati

L’azienda Regesta di Brescia celebra i suoi primi dieci anni di attività: fatturato da 6 milioni di euro, un’ottantina di dipendenti e una decina di collaboratori. Tra i suoi partner anche la tedesca Sap

Un’ottantina di dipendenti diretti e altri dieci collaboratori esterni, un fatturato ormai stabile intorno ai 6 milioni di euro, sei soci al comando che sono anche grandi amici: la bresciana Regesta srl (la sede è in Via Oberdan) compie dieci anni, nel segno della tecnologia e dell’innovazione.

Lo scrive il Giornale di Brescia: i soci di Regesta ne hanno parlato anche a Las Vegas, ospiti speciali della convention tecnologica e informatica organizzata dalla multinazionale tedesca Sap, 23 miliardi di euro di fatturato e una partnership consolidata con l’azienda bresciana.

Regesta lavora (bene) da dieci anni, da start-up a marchio consolidato, specialisti nella consulenza informatica, nell’offrire servizi in ambito gestionale e direzionale. In prima linea, appunto, con le nuove tecnologie e nel solco aperto da tempo dell’industria 4.0.

Posizioni aperte in azienda: 80 dipendenti cominciano a non bastare, tre su quattro sono laureati e proprio sui laureati i soci bresciani hanno acceso i riflettori. In particolare, il gruppo cerca laureati in matematica e in statistica. A una condizione, come ben scritto anche in ufficio: che siano “Str.. Free”. A voi l’interpretazione che vi sembra più corretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento