Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Pizza più bella d’Italia: Josè e la sua “Bionda” tra i finalisti

La pizza "Bionda" realizzata da Josè David Zapata, della pizzeria 'La luce sul Lago' di Montinelle

Mozzarella fior di latte, peperoni gialli, olio extravergine di oliva, curry e zafferano, e tutto preparato su di un impasto maturato per 24 ore. Sono questi gli ingredienti della 'Bionda', l'unica pizza bresciana in gara al concorso nazionale organizzato da PizzaFood: tra i 60 concorrenti rimasti spicca infatti Josè David Zapata, pizzaiolo di 24 anni di Manerba e che lavora in piazza a Montinelle, al ristorante pizzeria 'La luce sul Lago'.

Nasce nel Bresciano la pizzeria
a chilometro zero: ecco dove

Da sette anni impegnato al forno a legna, Zapata fino al 13 settembre si giocherà la qualificazione alla finalissima del concorso 'Vide'O Pizza quant'è bella', in programma nell'attrezzata scuola-cucina della Fattoria degli Usignoli a Frozzano di Reggello – ex residenza estiva del Papa, in provincia di Firenze – il 9 novembre prossimo.

Una competizione foraggiata da sponsor ed esperti di caratura nazionale: adesso sono rimasti 'solo' in 60, tra di loro il gardesano Zapata, lo si può votare con un semplice clic sul sito web www.pizzafood.tv. Nella homepage appare il grande logo di 'Vide'O Pizza': cliccando sul logo si entra nel canale dedicato ai video in gara. Una volta dentro basta scegliere il video facendo scorrere la pagina verso il basso, oppure digitando nel 'cerca video' il filmato desiderato. E il 'nostrano' Zapata pare sia già nella top ten di gara, e stia già sognando il podio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizza più bella d’Italia: Josè e la sua “Bionda” tra i finalisti

BresciaToday è in caricamento