rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Economia Via Dalmazia

Nuovo Flaminia: investimento da 60 milioni per il maxi centro commerciale

Cantiere aperto da maggio, tutto pronto entro il 2019: si lavora al recupero degli ex Magazzini Generali, il progetto prevede un centro commerciale da 27mila metri quadrati gestito dalla Coop Lombardia

La convenzione prevede quasi 400mila euro di opere di urbanizzazione a carico dei privati: tra queste, oltre al parco pubblico, anche un muro perimetrale da 120mila euro e opere di sistemazione tra Via Salgari e Via Dalmazia (con pista ciclopedonale) per altri 175mila.

E non è finita: la struttura sarà dotata di 850 posti auto. In futuro non si esclude la possibilità di realizzare un ristorante, aperto anche alla sera e direttamente collegato al concetto di “fruibilità” del nuovo parco pubblico. La “vecchia” Coop di Via Salgari verrà chiusa e trasferita nel Nuovo Flaminia: l’edificio verrà svuotato, poi forse riqualificato per ospitare un Bricolo, negozio di bricolage e fai da te sempre di marchio Coop.

I tempi tecnici (presunti) di realizzazione: il cantiere è stato aperto lo scorso maggio, per la primavera prossima dovrebbero concludersi i lavori di urbanizzazione di Via Salgari e Via Dalmazia, e partire invece i lavori per il nuovo parco. Entro la fine del prossimo anno, massimo entro il 2019, il Nuovo Flaminia sarà fatto e finito, aperto al pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Flaminia: investimento da 60 milioni per il maxi centro commerciale

BresciaToday è in caricamento