Lotta disperata per il lavoro: operaie si incatenano al cancello della fabbrica

Lo stabilimento chiuso da tempo, la cassa integrazione, l'indennità di disoccupazione che si concluderà tra un anno e mezzo: l'operaia Delia Bonomi e una sua compagna di lavoro si sono incatenate davanti alla fabbrica

Dellia Bonomi — fonte: TBmews

Quando la lotta si fa disperata: ai cancelli dell'ex fabbrica NK di Nadro di Ceto si sono incatenate due operaie bresciane, Delia Bonomi e una sua compagna di sventura. Da lunedì mattina hanno cominciato anche lo sciopero della fame: un gesto disperato, appunto, per attirare l'attenzione sulla situazione definita ormai “insostenibile” dagli ex dipendenti.

Circa un mese e mezzo fa l'ultimo presidio, poi tanta, tantissima attesa. L'attesa che si fa speranza, per gli oltre 70 operai (in maggioranza donne) che lavoravano nello stabilimento tessile della Nieggler&Kupfer. La fabbrica ha chiuso ormai da quasi due anni. Ma la resistenza operaia continua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un film purtroppo già visto, in provincia, in tutta Italia e in tutto il mondo. Delia Bonomi è la portavoce dei tanti ex operai della fabbrica camuna: ha 53 anni, vedova con figli. Finita la cassa integrazione, è arriva la Naspi: l'indennità mensile di disoccupazione. Sono 700 euro al mese, per cominciare, poi scenderanno un po' alla volta. Nel febbraio 2019 è previsto l'invio dell'ultimo assegno, che sarà di 275 euro.

“Ci hanno lasciate sole - dichiara Delia fuori dalla fabbrica -, tante le promesse di impegno da parte dei politici ma nessun fatto concreto: non gli chiediamo una poltroncina a Roma, ma un lavoro da 1.200 euro al mese con il quale vivere”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

Torna su
BresciaToday è in caricamento