Economia

Azienda cerca dieci giovani lavoratori, ma non li trova: "Solo due assunzioni"

Offerte di lavoro al confine con Palazzolo sull'Oglio: la Ims Deltamatic di Calcinate cerca nuovi addetti ma non ne trova. Dovevano essere dieci, ne sono stati assunti solo due

Il grido d'allarme di un'azienda bergamasca (ma di Calcinate, e quindi proprio sul confine con Palazzolo) che ricalca in un certo senso quello di altre aziende bresciane negli ultimi mesi, e che era stato ripreso anche dalle associazioni degli industriali: sembrerà assurdo, ma mancano i giovani lavoratori. O meglio, ci potrebbero essere ma non sono all'altezza, non hanno i requisiti, non hanno voglia.

L'ultima storia l'ha raccontata L'Eco di Bergamo: azienda in salute, la Ims Deltamatic di Calcinate. Chiuderà il 2017 con un fatturato record da 65 milioni di euro, in crescita di oltre il 30% rispetto allo scorso anno. Porte aperte alle nuove assunzioni: posizioni aperte almeno una decina, nuovi assunti solamente due.

Qualcosa è andato storto, spiega l'amministratore delegato Daniele Vaglietti. “Pensavamo a un buon interesse, soprattutto da parte dei giovani – ha detto a L'Eco – Invece sono arrivate neppure una decina di candidature, molte delle quali tra l'altro inadeguate”.

“Alla fine siamo riusciti a fare solo due assunzioni, mentre potenzialmente pensavamo di poter procedere almeno a una decina di ingressi”. E i motivi? “Carenze con le lingue e poca disponibilità a viaggiare. Insomma non troviamo figure specializzate”. Non sarà che i giovani dovranno arrivare dall'estero?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda cerca dieci giovani lavoratori, ma non li trova: "Solo due assunzioni"

BresciaToday è in caricamento