rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia Manerbio

Manerbio: da 60 anni le antenne di Emme Esse vanno in giro per il mondo

Un traguardo importante per la Emme Esse Spa di Manerbio: fondata nel 1957, l’azienda bresciana celebra i suoi primi 60 anni di attività. Il fatturato del 2016 oltre i 12 milioni e mezzo di euro

Un traguardo importante per la Emme Esse Spa di Manerbio: l’azienda bresciana specializzata nella progettazione e produzione di antenne, amplificatori e componenti per la ricezione televisiva celebra proprio nel 2017 i suoi primi 60 anni di attività.

Una storia che comincia da lontano: l’azienda, fondata nel 1957, oggi è più in salute che mai. Nello stabilimento di Manerbio (da oltre 22mila metri quadrati) sono occupati circa una quarantina di addetti: Emme Esse ha chiuso il 2016 con un fatturato di oltre 12 milioni e mezzo di euro, in crescita di quasi 2 milioni (questi i dati di reportaziende.it) rispetto all’anno precedente.

La fabbrica di Manerbio (in Via Moretto) è attrezzata per la produzione di antenne con macchinari automatici, con due linee di stampaggio per dischi parabolici e un impianto di verniciatura a 11 stadi. Tutto viene progettato e realizzato direttamente in loco, con una capacità produttiva di circa 300mila antenne, 200mila parabole e 100mila amplificatori ogni anno.

Emme Esse vende soprattutto in Italia, con una rete vendita articolata in 15 agenzie: la società è tra i fornitori ufficiali di marchi come Sirti, Sky e Telespazio. Senza dimenticare l’inevitabile vocazione internazionale, tra brevetti e prodotti elettronici di punta: l’azienda è presente in oltre 30 Paesi del mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manerbio: da 60 anni le antenne di Emme Esse vanno in giro per il mondo

BresciaToday è in caricamento