L'energia del futuro parla bresciano: a Calvisano nuovo maxi-stabilimento

Attivo già da qualche tempo, in questi giorni ufficialmente inaugurato: la Eltech di Calvisano riparte dalla nuova sede di Via Thomas Edison, uno stabilimento di oltre 4400 metri quadrati

La Eltech di Calvisano riparte da una sede nuova di zecca, nel segno di “industria 4.0”: investimento da 2 milioni di euro e superficie più che decuplicata (in tutto 4400 metri quadrati) per il nuovo stabilimento di Via Thomas Edison, uno scherzo in positivo del destino per un'azienda che si occupa principalmente di energia elettrica.

Eltech può essere considerata una sorta di capofila del gruppo che tale ancora non è (i bilanci sono separati) ma che comprende Intech, Agritech, Poly3 e Green Power Tech: nel 2017 si prevede un fatturato di oltre 40 milioni di euro, di cui circa 15 all'estero. Tutte insieme le aziende del “gruppo” contano più di 200 dipendenti.

Tecnologia e innovazione costante: la nuova sfida di Eltech è la produzione di accumulatori di energia, delle “mega-batterie” utilizzate per conservare l'energia degli impianti fotovoltaici che viene accumulata di giorno. Ne sono stati prodotti una decina, altri 20 sono già in cantiere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento