rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

Un mega affare da 35 milioni di euro: 135 distributori passano in mano bresciana

La Brixia Finanziaria ha portato a termine l'acquisizione di 135 distributori di carburante, per 35 milioni di euro: nel 2016 altri 31 milioni per rilevare 96 distributori

Un affare da 35 milioni di euro per la Brixia Finanziaria, azienda bresciana specializzata nella distribuzione di carburante e presieduta da Paolo Zani: come riportato dal Giornale di Brescia, la Brixia ha da poco concluso l'acquisizione di 135 punti vendita (distributori di benzina) rilevati dalla Esso Toscana. L'investimento, appunto, è di 35 milioni.

L'acquisizione va ad aggiungersi ai 96 distributori di carburante già rilevati nel 2016: in meno di due anni la Brixia Finanziaria si è portata a casa la bellezza di 231punti vendita, per un invesimento complessivo di 66 milioni di euro (31 nel 2016, 35 quest'anno).

Non solo carburanti: il gruppo Brixia Finanzaria possiede partecipazioni nei settori della logistica e trasporti, l'immobiliare, il gas. Rispetto al 2015 il fatturato cresce di quasi 20 milioni: nel 2016 i ricavi si sono chiusi a quota 484 milioni di euro, l'anno precedente erano 465,5, nel 2014 “appena” 400.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mega affare da 35 milioni di euro: 135 distributori passano in mano bresciana

BresciaToday è in caricamento