Economia Rudiano

Ucciso da un’infezione fulminante, morto l'imprenditore Battista Riva

Era stato insieme ai fratelli il fondatore della Tepa Sport, storico marchio sportivo che negli anni ha vestito pure Dino Zoff e Gigi Riva. Aveva 84 anni: lunedì sera la veglia di preghiera, martedì pomeriggio i funerali

Tutto il Bresciano lo ricorda con affetto: imprenditore generoso e coraggioso. Negli anni ‘50 insieme ai fratelli ha fondato la Tepa Sport, azienda produttrice di abbigliamento e scarpe sportive: si era specializzata nelle scarpe da calcio, tanto da diventare un marchio conosciuto a livello internazionale. In Italia ha “vestito” i piedi di Dino Zoff, Giorgio Chinaglia e Gigi Riva.

Formidabili quegli anni, adesso concentrati in un ricordo: l’azienda, dopo essere stata venduta, è tornata nelle mani del nipote. E’ tornata in famiglia. Una bella soddisfazione per Battista Riva, una cosa a cui lui teneva molto. Si è spento solo poche ore fa: aveva 84 anni, ucciso da un’infezione fulminante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso da un’infezione fulminante, morto l'imprenditore Battista Riva

BresciaToday è in caricamento