Mercoledì, 22 Settembre 2021
Economia Travagliato

L'eccellenza bresciana sul tetto del mondo: Antares Vision vola a 100 milioni di euro

Fatturato da record per Antares Vision: l'azienda nata a Travagliato è leader mondiale nei sistemi di ispezione visiva, e in occasione del decennale punta a vendite per 100 milioni di euro

Antares Vision: macchinario per il controllo cosmetico

Da zero a cento in dieci anni: Antares Vision celebra il suo decennale annunciando un fatturato da record, quasi raddoppiato sul 2016 (quando le vendite hanno raggiunto i 58 milioni e mezzo) e che entro la fine dell'anno potrebbe appunto raggiungere i 100 milioni di euro. Tanta, tantissima strada è stata fatta dal 2007, quando l'azienda ha visto la luce: nata dallo spin-off di un progetto dell'Università degli Studi di Brescia e fondata da due giovani amici laureati in ingegneria (Emidio Zorzella, presidente, e Massimo Bonardi, amministratore delegato) oggi Antares occupa più di 400 persone, con tre stabilimenti in Italia e cinque filiali estere.

Si è parlato di questo, e di tanto altro, nella due giorni organizzata a Travagliato (il quartier generale del gruppo) proprio in occasione delle celebrazioni del decennale. Open house, workshop e incontri ad alto livello dedicati a clienti e partner, identificati dal concept “Flying into the Future” (a passo con i tempi e nel segno dell'Industria 4.0): occasione unica per raccontare e far conoscere le attività e le prospettive future dell'azienda.

Antares Vision in soli dieci anni è diventata fornitore globale, leader mondiale nei sistemi di ispezione visiva, soluzioni di tracciatura e gestione dati intelligente. Qualche numero: nel 2016 il fatturato ha raggiunto i 58,5 milioni, entro fine anno l'obiettivo è arrivare a 100. Lo scorso anno l'esercizio si è chiuso con un margine operativo lordo di 13,2 milioni (erano 10,9 nel 2015) e un utile netto di 9,3 milioni (7,2 l'anno precedente).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'eccellenza bresciana sul tetto del mondo: Antares Vision vola a 100 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento