menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

5 trucchi per imparare l’inglese velocemente

Conoscere bene la lingua inglese è importante, ma è difficile e tante volte ci sembra di essere inadeguati, pensiamo di essere negati per le lingue e di non potercela fare. Non c’è nulla di più falso! Siamo tutti perfettamente in grado di imparare questa lingua, come dimostra il successo che nei suoi anni di esperienza ha avuto la scuola di inglese Wall Street English. Le opinioni e recensioni sulla scuola di inglese a Brescia rilasciate dagli studenti che pensavano non sarebbero riusciti a raggiungere i propri obiettivi sono la prova che c’è speranza per tutti.

Ma vediamo adesso alcuni consigli che possono aiutarci in questo percorso di apprendimento anche se non siamo persone studiose:

1.Find your passion

Sfrutta le tue passioni, le cose che ami di più fare, per aiutarti nell’apprendimento dell’inglese. Qualunque sia il tuo interesse, di certo ci sarà un sito web in inglese che ne parla. Leggilo e aiutati con un dizionario (anche quelli online vanno benissimo) per capire le parti che ti sfuggono. Se ami film e serie TV guarda tutto ciò che puoi in inglese, se ti piace la letteratura comincia con libri più semplici che magari hai già letto in italiano. Leggere e capire in inglese all’inizio richiede un grande sforzo, ma è sicuramente più divertente che passare le ore a fare esercizi sui libri. Anche partecipare ai forum di discussione è un ottimo modo per leggere in inglese e sforzarsi di scrivere in inglese.

2. Impara a distinguere i suoni

La lingua inglese, nel parlato, ha una decina di suoni che in italiano non esistono e quindi ci risultano complicatissimi. Un esempio è il “th”, ma anche la differenza fra una “i” e una “ee” perché noi non siamo abituato a differenziare fra suoni lunghi e corti. Altri problemi nascono dal fatto che alle elementari ha molti hanno insegnato che in inglese la “a” si pronuncia “e”, mentre la doppia “o” si pronuncia “u”: niente di più falso! Anche se per migliorare la vostra pronuncia ci vorrà molto tempo e alcuni suoni continueranno a non essere perfetti, cercate almeno di allenare l’ascolto in modo da discernere meglio le parole quando ascoltate qualcuno che parla in inglese.

3. Lasciati andare

Un grosso problema che attanaglia la maggior parte delle persone è il blocco che ci impedisce di esprimerci per paura di sbagliare. Imparate a fregarvene e a lasciarvi andare. Se la parola non è pronunciata bene o se fate un errore grammaticale fa lo stesso, l’importante è provare a farsi capire e man mano il resto si migliora. Quando non vi viene in mente come si dice una cosa non incartatevi balbettando, provate a pensare a un modo alternativo e più semplice per esprimere lo stesso significato. L’inglese è fatto di frasi brevi con soggetto + verbo + complemento: non cercate di costruire periodi lunghi e complicati!

4. Amplia il vocabolario

Inizialmente non concentratevi troppo sulla grammatica, tanto quella inglese ha pochissime regole e tantissime eccezioni. Inizialmente pensate ad ampliare il vocabolario. Al punto 1 abbiamo detto di leggere e ascoltare tutto ciò che vi appassiona: prendete anche l’abitudine di scrivere tutte le parole che non conoscete e di provare a ricordarle, magari rileggendo periodicamente il piccolo dizionario che avrete messo assieme. Una volta migliorata la comprensione generale dell’inglese sarà anche più facile ricordare le poche regole grammaticali, ma soprattutto le centinaia di eccezioni che l’inglese ha a queste regole.

5. Mira a degli obiettivi

Studiare solo per studiare solitamente è poco produttivo. Molto meglio avere un obiettivo specifico perché ci aiuterà a selezionare inizialmente gli aspetti della lingua su cui concentrarci e perché è un ottimo modo per mantenere il focus e imporci una certa costanza nello studio. Non disperare mai e punta a una meta, la motivazione è davvero importante!

Concludiamo specificando che studiare da soli senza delle guide non è affatto semplice, quindi trovare a Brescia un corso di inglese che si adatti alle tue necessità è un ottimo inizio. La scuola di inglese Wall Street English, per esempio, organizza diversi tipi di corsi di inglese, con lezioni private o in piccoli gruppi, personalizzate in base all’obiettivo dell’iscritto. Il metodo utilizzato permette un apprendimento rapido ed efficace e fa immergere lo studente in un ambiente dove parlare inglese diventa presto un qualcosa di naturale. Per maggiori informazioni:

Wall Street English Brescia

Via San Martino della Battaglia, 22 (BS)

Tel. 030 6390516

Sito web: https://www.wallstreet.it/scuola-inglese-brescia/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento