Dossier Economia

Linea Brescia-Edolo: cantieri per 60 milioni di euro, così correrà il treno del futuro

Sull'infrastruttura ferroviaria gestita da Ferrovienord, i cantieri sono iniziati da una settimana. Investimento multimilionario sulla tratta dove correrà il primo treno a idrogeno d'Italia.

Un “blocco” di cantieri ferroviari da oltre 60 milioni di euro, che interesseranno la tratta Brescia-Iseo-Edolo (quella dove, probabilmente già dal 2025, correrà il primo treno all'idrogeno d'Italia) e in particolare la Brescia-Bornato, primo stralcio, e la Artogne-Edolo, lavori al via a settembre. Conto alla rovescia già al termine: i lavori sono iniziati da Brescia nella notte...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

BresciaToday è in caricamento