Zio Alfred, il re dello spiedo bresciano d'asporto apre la sua osteria

Giovedì 4 ottobre alle 19, grande inaugurazione del nuovo locale

L'insegna della nuova osteria - Copyright © Bresciatoday.it

Il re dello spiedo bresciano d'asporto avrà il suo castello. Apre a Lonato del Garda l'Osteria di Zio Alfred, il noto spiedatore Alfred Poli da sempre specializzato nella cucina dello spiedo originale della Val Sabbia. Il nuovo locale si trova in via Parolino 2, nella sede dell'ex trattoria "Da Achille". L'inaugurazione è in programma giovedì 4 ottobre alle 19, con brindisi e rinfresco offerti dalla casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo spiedo d'asporto, dunque. Ora si potrà gustare le prelibatezze della cucina bresciana anche all'interno dell'osteria. Vino, formaggi, salumi e prodotti del territorio, ci sarà anche un menù "all inclusive" da 25 euro: dagli antipasti al caffè (e pure il vino rosso), sarà tutto compreso nel prezzo.

Il locale rimarrà aperto a mezzogiorno per i pranzi di lavoro, mentre, per mangiare la sera, sarà necessaria la prenotazione, perché lo spiedo è buono appena fatto e non si cucina certo in 10 minuti. Per chi fosse interessato a provare la grande novità culinaria del Basso Garda, questi sono i numeri a cui rivolgersi: 0309130558, 3356953552, 3406991577 (si può già prenotare). Sarà possibile godersi le specialità di Zio Alfred da martedì a sabato, domenica solo a pranzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento