Ha aperto da pochi mesi, per il Gambero Rosso è già la miglior pizzeria bresciana

La classifica stilata dal Gambero Rosso per l'ormai tradizionale guida (giunta alla quinta edizione) alle pizzerie d'Italia: una decina i locali bresciani in graduatoria, con una prestigiosa new entry

Dodici nuovi ingressi nella categoria “Tre Spicchi” (i migliori), tre nelle “Tre Rotelle”. Poi la scalata dei giovanissimi, le nuove imprese degli storici capiscuoli. Non mancano nemmeno i bresciani, con qualche piacevole sorpresa. Sono queste alcune delle novità della nuova guida Pizzerie d'Italia (edizione 2018) del Gambero Rosso.

La guida del Gambero Rosso celebra la sua quinta edizione. “La pizza rimane sì un cibo popolare – spiega la curatrice Sara Bonamini – ma finalmente risale il podio del gradimento e del prestigio”. Le cose sono cambiate: “I pizzaioli iniziano a fare ricerca su tecniche, stili e prodotti, emancipandosi da una condizione gregaria rispetto all'alta cucina”.

Ma quali sono le migliori pizzerie d'Italia: in tutto sono 54 i locali che si sono meritati i “Tre Spicchi”, il massimo dei riconoscimenti, e una decina che invece hanno guadagnato le “Tre Rotelle”, i migliori della pizza al taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

  • Infarto nel parcheggio dell'ospedale: morto ex preside e sindaco bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento