Gambero Rosso: la golosa Top 10 delle migliori pasticcerie bresciane

Per il sesto anno consecutivo la pasticceria Veneto di Iginio Massari è la migliore d'Italia con 95 punti su 100: ma nell'olimpo delle Tre Torte anche la new entrt Dolce Reale di Montichiari

Di dubbi, probabilmente, manco ce ne sono mai stati: gli “exit poll” lo davano ancora come il favorito per eccellenza. E la nuova guida del Gambero Rosso “Pasticceri&Pasticcerie” 2017 lo ha confermato, per il sesto anno consecutivo: la pasticceria Veneto di Brescia, guidata dal “maestro” Iginio Massari, è la migliore in Italia.

Un punteggio da capogiro, 95 su 100, e lo scettro del primo in classifica più che meritato. “Un caposcuola che non smette mai di innovare e comunicare”, spiegano gli esperti. Un primato senza rivali: al secondo posto (a quota 93) la Dalmasso di Avigliana (TO) e la Maison Mailia di Montesano sulla Marcellana (SA). Al terzo (92 punti) la Besuschio di Abbiategrasso e la Gino Fabbri di Bologna.

"Siamo ancora sulla vetta - scrive proprio Iginio Massari su Facebook - e per questo voglio ringraziare la mia famiglia, il mio staff, tutti i miei clienti e i miei amici che mi sono stati accanto anche quest'anno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

Torna su
BresciaToday è in caricamento