Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cucina Concesio

Tra risotti e formaggi, un ristorante bresciano tra i dieci migliori d’Italia

Presentata la quarantesima edizione della guida ai ristoranti d’Italia de L’Espresso: sono una cinquantina i locali bresciani recensiti o almeno segnalati, tra questi eccellenze come il Lido 84 e il Miramonti L’Altro

La guida ai ristoranti d’Italia de L’Espresso celebra la sua quarantesima edizione (presentata giovedì a Firenze) ma anche per la compagine bresciana si prospetta un’annata da record: sono infatti almeno una cinquantina i ristoranti che vengono almeno recensiti o segnalati, e addirittura 38 (più di una decina rispetto all’edizione 2017) quelli che si sono meritati almeno un “Cappello”.

Un lungo elenco, su cui brilla senza dubbio la stella del Miramonti L’Altro di Concesio, curato dallo chef di fama internazionale Philippe Leveillè e che non manca mai nelle classifiche dei “top” in Italia. Anche su L’Espresso, eccome: il Miramonti L’Altro è stato inserito nella speciale graduatoria dei “Cappelli d’Oro”, insomma l’elite dei dieci ristoranti che hanno cambiato (in meglio) la cucina italiana, in compagnia di altri “mostri sacri” come Vissani di Baschi, Alla Scala di Marchesi a Milano, l’Enoteca PInchiorri di Firenze, il Pescatore di Canneto sull’Oglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra risotti e formaggi, un ristorante bresciano tra i dieci migliori d’Italia

BresciaToday è in caricamento