Domenica, 26 Settembre 2021
Cucina Salò

Da Obama a Sylvester Stallone, è bresciano il ristorante dei Vip di Miami

Continua il sogno americano di Nino Pernetti, in questi giorni tornato sul Garda per salutare fratelli e amici

“Good night, mister Pernetti”: chissà in quanti gliel'hanno detto, nella sua lunghissima carriera. Originario di Campione ma cresciuto a Salò, diplomato all'istituto alberghiero di Gardone Riviera: Nino Pernetti oggi gestisce il ristorante Caffè Abbracci in Aragon Avenue a Miami, e può essere considerato senza dubbio ambasciatore della cucina italiana (e gardesana) negli Stati Uniti.

In questi giorni è tornato a casa, in vacanza sul lago di Garda: lo scrive Bresciaoggi. Il suo locale è ormai un must della costa atlantica: lavora a Miami dal 1985, prima con il Caffè Baci e ora con il suo Caffè Abbracci. Ma nella sua lunga carriera (è nato nel 1945, ha cominciato a lavorare a Limone nel 1958) è stato a Merano, Venezia, in Germania, in Inghilterra, perfino alla Bahamas, in Zambia, Corea e Afghanistan.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Obama a Sylvester Stallone, è bresciano il ristorante dei Vip di Miami

BresciaToday è in caricamento