Cucina

La scelta della “bibbia” del vino: è bresciano il miglior bianco d'Italia

Pubblicata la guida "oro" ai vini d'Italia di Veronelli: quasi 350 le etichette "stellate", tra queste una decina di bresciani. Il miglior vino bianco d'Italia viene dalla Franciacorta

Gli altri riconoscimenti. Sono in tutto poco meno di 350 i vini che si sono meritati il riconoscimento delle "Super Tre Stelle", e che quindi nella valutazione in centesimi hanno raggiunto o superato il 94.
Ce ne sono 94 in Toscana, 76 in Piemonte, 36 in Veneto, 24 in Sicilia, 20 in Campania e poco più che una decina in Lombardia. Ma con una foltissima rappresentanza bresciana, circa il 90%.

L'elenco completo, oltre al Curtefranca Cà del Bosco già premiato. Curtefranca Bianco Convento SS.Annunciata 2013 (Bellavista), Franciacorta Brut Millesimato Secolo Novo 2009 (Le Marchesine), Franciacorta Extra Brut Quinque (Uberti), Franciacorta Non Dosato Riserva Bagnadore 2009 (Barone Pizzini), Franciacorta Riserva Brut Millesimato Contessa Maggi 2007 (Montenisa), Franciacorta Saten Vintage Collection Millesimato 2011 (Cà del Bosco), Franciacorta Rosè 2011 (Bellavista), Maurizio Zanella Rosso del Sebino 2011 (Cà del Bosco). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scelta della “bibbia” del vino: è bresciano il miglior bianco d'Italia

BresciaToday è in caricamento