Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Monte Canale

Zoo di Polpenazze: morto a 18 anni il tigrotto Jack. Era malato da tempo

Grande amarezza al mini zoo Oasi di Polpenazze del Garda: ha perso la vita dopo una lunga agonia l'esemplare maschio di tigre siberiana che era quasi una mascotte. Con lui la leonessa Chicca, che ora rischia la vita

Ha perso la vita dopo una lunga agonia il tigrotto Jack, una delle mascotte del mini zoo Oasi di Polpenazze del Garda, al confine con Carzago di Calvagese. Uno splendido esemplare maschio di tigre siberiana, era malato da tempo: sembrava una piccola infezione e invece era una maledetta osteoporosi, un tumore alle ossa, che lo ha costretto ad un digiuno forzato.

“Da 250 chili è arrivato a pesarne 80 – racconta Roberto, il proprietario – Abbiamo dovuto chiamare il veterinario e fargli l’iniezione letale, per non farlo più soffrire. Siamo tutti tristi in casa, per noi era come un gattone, il nostro animale domestico. Lo abbiamo allevato e perfino allattato, ci mancherà tantissimo”.

La preoccupazione rimane comunque alta perché la sua ‘compagna’ di gabbia, una leonessa di nome Chicca che presto compirà 21 anni, alla morte di Jack è caduta in una fortissima depressione. Come una mamma triste, raccontano da Polpenazze, “abbiamo paura si stia lasciando lentamente morire”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zoo di Polpenazze: morto a 18 anni il tigrotto Jack. Era malato da tempo

BresciaToday è in caricamento