Cronaca

In paese la febbre da vincita: 'grattato' un biglietto da 5 milioni di euro

Un "Gratta e Vinci" da 5 milioni di euro al bar-ricevitoria 'Zerodue' di Molinetto di Mazzano, lungo la Provinciale di Via Brescia: in paese è 'caccia grossa' ai sospettati vincitori

Un "Gratta e Vinci" da record alla ricevitoria ‘Zerodue’ di Molinetto di Mazzano, lungo la Provinciale di Via Brescia, quasi a metà tra il lago e la città: negli ultimi giorni è stato ‘grattato‘ un premio da 5 milioni di euro. Una vincita mai vista in zona, e che ha provocato l’inevitabile lotteria su chi potrebbe essere il vincitore.

A gestire il locale è la famiglia Fantoni, da oltre 30 anni: oggi il ‘capo’ è Michele. Il titolare ha così voluto accertarsi che fosse tutto vero, chiedendo conferme a Lottomatica: una volta che ha sentito il ‘sì’ che aspettava, non ha perso tempo e ha subito incollato la gigantografia del biglietto vincente sul muro del locale. Anche questo è vero: la pubblicità è l’anima del commercio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In paese la febbre da vincita: 'grattato' un biglietto da 5 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento