Cronaca

Schiacciato da un camion: giovane operaio in gravi condizioni

Portato d'urgenza in ospedale

Un operaio di 20 anni è rimasto gravemente ferito, mentre era al lavoro nell'autolavaggio Zeni Truck Wash di Grumello del Monte, comune bergamasco al confine con la nostra provincia.

Verso le 11 della mattina di oggi, venerdì 8 settembre, il giovane è stato investito da un tir, che lo ha poi schiacciato contro una cancellata.  Da una prima ricostruzione, pare che il camionista stesse facendo manovra, per posizionare il mezzo pesante sulla pedana del macchinario che consente l'avanzamento automatico durante le diverse fasi di lavaggio. Proprio nei pressi del macchinario si trovava il 20enne, che è stato investito per cause ancora da accertare (l'esatta dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri).

Il ferito ha riportato lesioni alla schiena, al bacino e a una gamba. Soccorso dai pompieri e dagli uomini del 118, è stato portato d'urgenza in ospedale per il ricovero in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato da un camion: giovane operaio in gravi condizioni
BresciaToday è in caricamento