rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Nel baule ha una zanna di elefante: «Me l'ha data mio padre»

Rischia una multa salatissima, e persino la reclusione

Fermato per un controllo di routine, la sua agitazione ha messo in allerta i poliziotti del Commissariato di Desenzano del Garda. Nel baule il motivo del suo nervosismo: una vera e propria zanna di elefante in avorio, lunga circa 80 centimetri. L'uomo, un 45enne, è stato denunciato per “detenzione di parte derivante da fauna selvatica in via d’estinzione”. 

Il 45enne non ha saputo fornire spiegazioni circa l'assenza della certificazione necessaria per il possesso e il trasporto della zanna, e si è difeso dicendo che l'oggetto glielo aveva dato suo padre. Oltre a una multa salatissima, fino a 4mila euro, l'uomo rischia una reclusione fino a 6 mesi. La zanna è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel baule ha una zanna di elefante: «Me l'ha data mio padre»

BresciaToday è in caricamento