Pesante piastra cade dal muletto, schiacciato operaio: in ambulanza al Civile

L'infortunio nella mattinata di giovedì in un'azienda di Vobarno, in località Carpeneda. L'uomo, un 40enne, è stato trasportato in ambulanza al Civile di Brescia

Attimi di paura nella mattinata di giovedì in un'azienda di Carpeneda di Vobarno per un infortunio in cui è rimasto ferito un operaio di 40 anni. Stando ad una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe stato colpito da una pesante piastra caduta da un muletto.

In un primo momento le sue condizioni sono apparse gravi, tanto che sul posto il 112 ha inviato un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Soccorso dai volontari dell'Anc di Roè Volciano, l'uomo è stato poi trasportato al Civile di Brescia.

Le sue condizioni non sarebbero particolarmente critiche: è infatti stato ricoverato in codice giallo nel nosocomio cittadino. Sul posto sono intervenuti i tecnici dello Psal, ai quali spetterà ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento