Cronaca Vobarno

Spaccio di 'coca', hashish e marijuana: i clienti sono tutti giovanissimi

Fermati, dai carabinieri di Vobarno, cinque spacciatori.

Quattro sono stati pizzicati mentre cedevano hashish, cocaina e marijuana ad alterttanti giovanissimi, uno è stato sorpreso mentre nascondeva le dosi da spacciare. I carabinieri della stazione di Vobarno, durante un servizio di perlustrazione del territorio avvenuto nella notte di mercoledì, hanno fermato ben 5 pusher.

Nei guai un 58enne di origine nordafricana, ma di casa in Valsabbia, sorpreso con 12 dosi di cocaina: è stato arrestato e si trova ai domiciliari. Soltanto denunciati tre ragazzi nordafricani e uno italiano sorpresi a vendere hashish, cocaina e marijuana a quattro loro coetanei. Tutti di età compresa tra i 25 e i 30 anni, sono a piede libero. 

Nella rete dei controlli è finito anche un 35enne italiano: era alla guida della sua auto, nonostante stesse scontando una condanna ai domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di 'coca', hashish e marijuana: i clienti sono tutti giovanissimi

BresciaToday è in caricamento