menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore dopo lo show a Brescia, Sgarbi operato d'urgenza nella notte

Vittorio Sgarbi si è sentito male nella notte, mentre da Brescia viaggiava verso Roma con il suo autista: un malore improvviso, il ricovero in ospedale e addirittura un intervento chirurgico. Gli ultimi aggiornamenti

L'annuncio è arrivato quasi in diretta, sulla sua pagina Facebook ufficiale: “Questa notte Vittorio Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva. Le sue condizioni sono buone. Vi terremo aggiornati nelle prossime ore”. Poche righe pubblicate dal suo ufficio stampa.

Sgarbi mercoledì sera era a Brescia, ospite del Teatro Grande per la serata di raccolta fondi promossa dall'associazione Tesori di Brescia. A ruota libera, come sempre: arte, cultura, politica e religione. Davanti ad una sala pienissima. A fine serata, pronto per ripartire: sarebbe dovuto andare a Roma.

Forse un altro appuntamento di lavoro: fatto sta che armi e bagagli e Sgarbi parte in auto, accompagnato dal suo autista. Si sarebbe improvvisamente sentito male, meno che a metà strada: un malore improvviso, il ricovero in ospedale – al Policlinico di Modena – e poi addirittura un'operazione, un intervento chirurgico.


Per il momento niente di nuovo: fanno fede le ultime righe pubblicate dal suo staff, secondo cui le condizioni di Sgarbi “sono buone”. Ma rimane comunque in ospedale, ricoverato in terapia intensiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento