menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Camion perde il carico: strada invasa da fanghi e liquami, tanfo insopportabile

Il mezzo pesante era diretto nel Mantovano

Ancora una perdita in strada di gessi di defecazione. A pochi giorni dal caso di Acquafredda, un nuovo episodio si è verificato a Visano verso mezzogiorno di lunedì. Il camion ha perso un'enorme quantità di materiale maleodorante lungo via Isorella, sembrerebbe a causa di un problema al portellone del cassone. Era diretto nel Mantovano, dopo aver caricato i fanghi da una ditta di Calvisano.

Nessun altro veicolo è stato coinvolto e i responsabili si sono fermati in attesa dell'arrivo della Locale. Per pulire il manto stradale ci sono volute circa due ore. Risibile, come al solito, sarà la multa riservata ai trasportatori: arriverà a un massimo di 200 euro per lo spargimento e il conseguente imbrattamento della carreggiata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento