rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Villaggio Sereno

Tragica caduta in bicicletta, muore medico di base: lascia moglie e tre figli

E' morto in ospedale a 67 anni il medico bresciano Virgilio Menni: abitava al Villaggio Sereno, lascia moglie e tre figli

Non ce l'ha fatta Virgilio Menni, il medico bresciano di 67 anni – abitava al Villaggio Sereno – vittima di una bruttissima caduta dalla bicicletta, sabato pomeriggio in Val di Genova, in Trentino. Un volo di qualche metro sull'asfalto, forse conseguenza di un malore improvviso oppure di un vero incidente, come la foratura di una gomma: soccorso da alcuni ciclisti di passaggio, che si sono accorti dell'accaduto, era stato ricoverato d'urgenza in ospedale.

Le sue condizioni erano parse fin da subito disperate: l'avevano trovato esanime a terra, privo di conoscenza. Rianimato a lungo, poi ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Dove si è spento lunedì, dopo due giorni di agonia.

Si trovava in vacanza con la famiglia. Al momento della caduta era da solo, nella zona tra i rifugi Bedole e Stella Alpina. Solo poco prima aveva incrociato un gruppo di ciclisti, che dopo la curva si sono accorti della sua caduta. Proprio loro hanno chiamato il 112. 

Da più di 30 anni al Villaggio Sereno

Era molto conosciuto a Brescia. Da più di 30 anni abitava e lavorava al Villaggio Sereno: faceva il medico di base. Con due studi in zona. La salma in queste ore è già tornata a casa. I funerali saranno celebrati venerdì mattina alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di Crocifissa di Rosa. Virgilio Menni lascia l'amata moglie Rossana, ginecologa, e i figli Riccardo, Alberto e Alessandra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragica caduta in bicicletta, muore medico di base: lascia moglie e tre figli

BresciaToday è in caricamento