menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adescava minorenni al parco: carabinieri di Desenzano arrestano 57enne

L'uomo si trova agli arresti domiciliari. Inivitava giovani tra i 14 e i 16 anni nella sua abitazione, dove li faceva assistere ad atti di autoerotismo e li toccava nelle parti intime

I carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda, a conclusione in un'indagine cominciata in aprile, hanno arrestato un 57enne separato, pensionato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare del gip di Brescia, perché ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata continuata.

Vittime del pensionato sei ragazzi tra i 14 e 16 anni. Avvicinati in un parco pubblico, venivano invitati nella casa dell'arrestato dove l'uomo li faceva assistere ad atti di autoerotismo e li toccava nelle parti intime.


Di solito offriva loro passaggi in auto e piccole somme di denaro. L'uomo è stato posto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento