Cronaca

L'assicurazione è scaduta: tenta la fuga, ma sperona l'auto della Polizia locale

L'auto non si è fermata al posto di blocco. Nell'inseguimento, gli agenti sono stati speronati prima di riuscire a bloccare il fuggitivo.

Per evitare un verbale si è beccato due denunce, e il sequestro dell'auto. Non una buonissima idea quella di un 82enne che ha tentato di seminare la Polizia locale per non doversi sottoporre ai controlli.  

I fatti. Davanti agli agenti impegnati nel posto di blocco lungo Strada Provinciale 116, a Villanuova sul Clisi, è transitata una vecchia Ford Escord di colore blu. L'automobilista ha ignorato la paletta che lo invitava a fermarsi, ed ha anzi ha accelerato per tentare la fuga. Gli agenti a quel punto sono saliti sulla loro auto e si sono messi sulle tracce del fuggitivo vedendo, da lontano, la Escort entrare nel parcheggio dell'Italmark. 

Entrati anch'essi, hanno raggiunto l'uomo, che ha nuovamente tentato la fuga speronando la volante per poi, finalmente, desistere e consegnarsi agli agenti. Sulla sua auto - risultata priva di assicurazione - è stato trovato anche un coltello. Inevitabile la doppia denuncia, per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di arma, e il sequestro del veicolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assicurazione è scaduta: tenta la fuga, ma sperona l'auto della Polizia locale

BresciaToday è in caricamento