Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Villanuova: a 77 anni corriere della droga per 2000 euro

Le confessioni di Angelo Tiberti, il pensionato di Villanuova sul Clisi arrestato pochi giorni fa al porto di Olbia: nello zaino aveva 1,2 chilogrammi di cocaina. Faceva il corriere della droga, la 'roba' sarebbe dovuta arrivare in Costa Smeralda

Il porto di Olbia

Da Villanuova al porto di Olbia, sulle spalle uno zaino pieno di cocaina, quasi un chilo e duecento grammi per un valore che supera i 100mila euro. Fermato perché troppo nervoso, non appena sceso dalla nave partita da Genova, lui che di anni ne ha già 77, e di certo non ha il ‘fisico’ per fare lo spacciatore.

Angelo Tiberti era un corriere comune, uno dei tanti che in cambio di piccole somme di denaro si apprestano a correre rischi forse troppo grandi. Interrogato dagli agenti, sembra stupito della quantità della ‘roba’, del suo valore, sbatte la testa sul tavolo per la delusione, sa di aver fatto un grosso errore.

E’ stato arrestato pochi giorni fa dai Carabinieri di Olbia, con l’accusa di detenzione e spaccio. Alle domande degli agenti ha però risposto con semplicità, con spontaneità: per il ‘viaggio’ avrebbe ricevuto circa 2000 euro.

Ultima ruota di un carro tronfio di droga, la ‘polvere’ pareva destinata al fiorente mercato della Costa Smeralda. A Villanuova intanto dovrebbe tornarci presto, per rimanerci: sono in arrivo gli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villanuova: a 77 anni corriere della droga per 2000 euro

BresciaToday è in caricamento