menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Furiosa rissa in strada: ragazzo soccorso in un lago di sangue

Furiosa lite sabato pomeriggio, poco dopo le 2, in via Garibaldi a Villa Carcina. Protagonisti due giovani nigeriani di 21 e 22 anni, che abitano in uno stabile poco distante all’edicola-tabaccheria al civico 154.

Ad avere la peggio il 22enne, ferito con il collo rotto di una bottiglia. Il giovane ha riportato lesioni a un braccio e a un piede: dopo aver chiesto soccorso alla tabaccaia, è stato trovato in un lago di sangue dagli operatori del 118. E’ stato quindi portato in ospedale a bordo di un’ambulanza sotto scorta dei carabinieri, così come il suo aggressore che, però, ha riportato solo lievi lesioni.

Ancora non si conosce l’esatta causa della lite, ma, stando a quanto trapelato finora dopo il doppio interrogatorio effettuato dai militari, si tratterebbe di futili motivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento