Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Fontane

Villa Carcina: ladro sul balcone, proprietario preso a bastonate

Aggressione a Cogozzo di Villa Carcina: la moglie insospettita dai rumori che avvisa il marito, il proprietario di casa colpito da una bastonata in testa. Indagano i Carabinieri

Sarebbe stata la moglie ad accorgersi di quel rumore sospetto, quando ancora non erano scoccate le 8 del mattino. Sul balcone di casa, in un quartiere residenziale di Cogozzo di Villa Carcina, dove già si erano introdotti i rapinatori: pronti ad entrare in abitazione, beccati in flagrante dal proprietario.

I due ladri sarebbero risaliti dall’esterno, sul balcone, al primo piano della palazzina di Via Fontane. Il proprietario di casa avrebbe aperto la porta-finestra, e si sarebbe trovato di fronte i due malviventi: il primo forse già entrato in appartamento, il secondo ancora fuori ma armato di bastone.

Proprio con il bastone avrebbe colpito allora il proprietario, tanto che qualche ora più tardi sarebbe stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Gardone Valtrompia. Mentre i due rapinatori, con un terzo complice in strada con l’auto e il motore acceso, si sarebbero poi dileguati senza lasciare traccia.

Rabbia e preoccupazione tra i residenti. Non è il primo episodio, probabilmente non sarà l’ultimo. E un’aggressione alla luce del giorno, forse non si era mai vista. Sulla vicenda, intanto, indagano i Carabinieri.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Carcina: ladro sul balcone, proprietario preso a bastonate

BresciaToday è in caricamento