rotate-mobile
Cronaca Villa Carcina

Ladri scatenati in paese: in una notte svaligiati tre negozi

Nel mirino tre saloni di bellezza

Tre blitz in piena notte, per un bottino di poche centinaia di euro. Una banda di ladri, tra martedì 7 e mercoledì 8 febbraio, ha preso di mira due negozi di parrucchiere e un centro estetico a Villa Carcina. Incursioni notturne passate quasi inosservate: ad accorgersi dei colpi, il mattino successivo, sono state le proprietarie dei saloni.

All’apertura dei rispettivi negozi, alle 9 in punto, hanno trovato le porte forzate: all’interno i registratori di cassa rotti e parecchia confusione. Nel mirino, come detto, attività situate a poche centinaia di metri di distanza: il negozio "Capelli Ribelli" di via XX Settembre, un altro salone di parrucchiere in via Bagozzi e un centro estetico della stessa zona.

Più i danni del bottino: "Mi hanno forzato la porta d’ingresso e spaccato la cassa per prendere 30 euro che c’erano all’interno; infine hanno arraffato il cellulare del negozio. Nessuno si è accorto di nulla”, racconta Cristel, titolare del salone Capelli Ribelli.

Stesso copione in via Bagozzi, ma qui i malviventi si sarebbero portati via anche alcuni strumenti di lavoro (le forbici e un rasoio) e pure della merce in vendita, mettendo a soqquadro l’intero negozio. "Hanno rovistato ovunque, perfino sul retro e nello sgabuzzino dove tengo i detersivi per pulire - racconta la proprietaria -, non so cosa pensavano di trovare". I rumori sospetti, uditi attorno alle 2 di notte, avevano anche messo in allarme le persone che abitano negli appartamenti situati sopra l'attività: "Si sono affacciati alla finestra - spiega ancora la parrucchiera - ma il mio negozio è situato sotto ad un portico, quindi non vedendo nessuno sono tornati a dormire. Dopo aver subito un furto 4 anni fa, non tengo nemmeno gli spiccioli in cassa, non so cosa possano farsene della merce rubata: sinceramente credo che non sia opera una banda di professionisti, sembra più di una bravata di qualche ragazzino".

Indagini in corso da parte dei carabinieri, anche se risalire agli autori dei furti non sarà semplice: nessuno dei negozi è infatti dotato di un sistema di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati in paese: in una notte svaligiati tre negozi

BresciaToday è in caricamento