Bimba sbranata dai pitbull: a processo nonno, genitori e veterinari

Chiesto il rinvio a giudizio per i cinque indagati della tragedia di Flero: tra di loro anche il nonno e i genitori della piccola Victoria, morta a 1 anno e 2 mesi

La piccola Victoria

Aveva solo un anno e due mesi la piccola Victoria Zijkaj, la bimba di Flero che nel settembre del 2017 venne sbranata viva (e uccisa) dai due pitbull di proprietà dei genitori: in quel momento in casa loro non c'erano, in giardino c'era solo il nonno che a quanto pare avrebbe fatto di tutto per fermarli. Senza riuscirci, purtroppo: e il resto è una tragedia nota.

A meno di un anno da quella terribile giornata il pubblico ministero Roberta Panico ha chiesto il rinvio a giudizio per i cinque indagati coinvolti nell'inchiesta. Le indagini si sono concluse in questi giorni, con un fascicolo aperto per omicidio colposo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i cinque indagati, oltre al nonno della piccola, anche i genitori della bambina, e i veterinari che avevano visitato i cani pochi giorni prima della tragedia. Pare infatti che i due pitbull fossero già stati protagonisti di una violenta aggressione, nei confronti di un altro animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento