Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Azzannato al volto dal pitbull del padre: paura per un bimbo di 8 anni

Tanta paura lunedì sera per un bambino di 8 anni: è stato aggredito e morsicato al volto da un pitbull

E' stato aggredito e morsicato al volto da un pitbull il bambino di 8 anni che lunedì sera è stato ricoverato in ospedale a Mantova, in codice giallo, fortunatamente senza gravi ferite. Tutto è successo in pochi attimi, poco prima delle 20.30 a Cizzolo di Viadana, nel Mantovano.

La vittima stava giocando in giardino con il cane del papà, a quanto pare in quel momento fuori casa, ma sotto gli occhi vigili della nonna. Ma è bastata una manciata di secondi per scatenare il panico. Il cane, infatti, ha improvvisamente assalito il bambino: la nonna è corsa subito ed è riuscita a liberare il piccolo.

Come detto, il bambino ha riportato lievi ferite al volto, dove è stato morsicato. In pochi minuti sul posto si sono precipitati i soccorsi: oltre all'automedica anche un'ambulanza della Croce Verde, che ha poi provveduto al trasporto in ospedale. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri, che dovranno vagliare eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzannato al volto dal pitbull del padre: paura per un bimbo di 8 anni

BresciaToday è in caricamento