menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Orzinuovi: giovane impiegata picchiata e stuprata

Fermato dai carabinieri lo straniero che ha aggredito e violentato l'impiegata 25enne, ieri mattina, mentre si trovava sul posto di lavoro

Prima menata, poi violentata ripetutamente da un uno straniero.

É accaduto a una giovane impiegata, intorno alle 6.00 di ieri mattina, mentre si trovava nella ditta di via Orzinuovi dove lavora come impiegata. La 25enne si stava occupando delle sue mansioni, quando lo straniero si è fatto aprire. Secondo il racconto dei testimoni richiamati sul posto  dalle urla della giovane donna, l'uomo l'avrebbe spintonata e condotta nel retro della ditta, dove l'avrebbe violentata più volte. 

Sul posto i mezzi del 118 e le gazzelle della Radiomobile che, in tempi rapidissimi, hanno chiuso la caccia all'uomo. Per l'aggressore, uno straniero sui 40,  è scattato il fermo, non ancora convalidato in arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento