Panico al bar: esce di casa e picchia tutti, 4 persone finiscono in ospedale

Scene mai viste mercoledì pomeriggio in Via Divisione Acqui a Brescia: un 42enne, poi fermato dalla Polizia Locale, ha colpito e picchiato almeno tre persone

Foto d'archivio

Fuori controllo, prima a casa e poi per strada, alla fine anche al bar: una vera furia, probabilmente alterato dal troppo alcol, che in pochi minuti ha mandato tre persone all'ospedale, tra cui due donne. E' stato bloccato a fatica dall'intervento massiccio delle forze dell'ordine: mercoledì pomeriggio, in Via Divisione Acqui, sono dovuti intervenire uomini e mezzi di Guardia di Finanza, Polizia Locale e Polizia di Stato.

Un pomeriggio da incubo

Alla fine è stato preso, non senza fatica, trascinato in ambulanza e in ospedale, adesso sotto osservazione e pure denunciato per lesioni. Non è chiaro il motivo del suo raptus: i primi accertamenti medici confermerebbero un tasso alcolico ben oltre la norma. Sono circa le 16 quando si scatena la sua rabbia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il protagonista è un 41enne bresciano, forse già noto alle forze dell'ordine. Esce di csa, non dopo aver allarmato i vicini per i suoi rumori a dir poco sospetti: pare abbia distrutto buona parte dei suoi mobili prima di lasciare l'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento