Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Barista aggredita nel locale dal suo ex: trascinata in strada per i capelli

L'uomo, un 36enne, è stato arrestato in flagranza di reato

Folle aggressione ai danni di una barista 35enne di Vezza d’Oglio. Sabato mattina, l'ex fidanzato di 36 anni è entrato in un locale del centro, dove la giovane lavora: solo quattro giorni, lo aveva denunciato ai carabinieri per minacce, insulti e atti persecutori. 

La ragazza ha subito intuito le intenzioni dell'uomo ed è corsa a rinchiudersi in bagno, ma lui ha sfondato la porta e l'ha presa per i capelli, trascinandola in strada. L'intervento dei clienti, soprattutto turisti, ha poi evitato il peggio. Sono quindi sopraggiunti i carabinieri di Vezza, che l'hanno arrestato in flagranza di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista aggredita nel locale dal suo ex: trascinata in strada per i capelli

BresciaToday è in caricamento