Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Precipita dal muro, fratture e traumi dopo la caduta: paura per una donna

CRONACA

Sono stati attimi di grande paura nel primo pomeriggio di giovedì per le condizioni di una donna di 78 anni che è precipitata per qualche metro da un muretto, in zona impervia, procurandosi una frattura al polso e alcuni traumi: nonostante la brutta caduta fortunatamente non ha mai perso conoscenza, ed è stata ricoverata in codice giallo all'ospedale di Edolo.

Tutto è successo intorno alle 14.15 nella frazione Grano di Vezza d'Oglio, in località Plaza Lonch: a seguito di chiamata al 112, la centrale operativa di Areu ha mandato subito sul posto il Soccorso alpino della V Delegazione bresciana, stazione di Temù, e il Soccorso alpino della Guardia di Finanza.

In tutto sono stati schierati almeno una decina di soccorritori: ci sono volute circa due ore per portare a termine le operazioni di recupero. La donna ferita è stata raggiunta non senza fatica, poi stabilizzata e caricata su barella spinale, infine accompagnata fino all'ambulanza, che ha poi provveduto al trasporto in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal muro, fratture e traumi dopo la caduta: paura per una donna

BresciaToday è in caricamento