Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Strage di animali nel casolare: nel rogo muoiono cani, conigli e galline

L'incendio è divampato sabato sera in un casolare di Vestone, in località Fontanelli: in pochi minuti sono morti almeno una trentina di animali tra cani, conigli e galline

Foto d'archivio

Strage di animali in località Fontanelli a Vestone: sabato sera ha preso fuoco un casolare, al suo interno una trentina di esemplari tra cani, conigli e galline. Sono tutti morti nel rogo: si sono salvati solo alcuni uccellini in gabbia. Sull'accaduto indagano i carabinieri: ad oggi pare sia già stata esclusa l'ipotesi dell'incendio doloso.

A scatenare le fiamme forse il malfunzionamento della canna fumaria: come spesso accade, potrebbe aver preso fuoco il cumulo di fuliggine al suo interno. L'incendio è divampato rapidamente, alimentato dal legno del casolare stesso: i Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme prima che potessero propagarsi nei dintorni (che è zona boschiva).

Da una prima segnalazione sembrava infatti avesse preso fuoco il bosco: una volta sul posto i pompieri hanno potuto accertare che le fiamme erano divampate in una zona circoscritta. Non è stato facile comunque spegnere l'incendio.

Ci sono volute delle ore, nel buio della notte, per verificare che ogni possibile focolaio fosse ormai spento. Niente da fare per i poveri animali rimasti intrappolati all'interno, letteralmente bruciati vivi. E la situazione sarebbe potuta peggiorare ancora.

All'interno del casolare c'erano anche delle bombole di gas, due a quanto pare. Erano però ai margini della struttura, sono state solo sfiorate dalle fiamme e dalle alte temperature. Se mai fossero esplose, le fiamme sarebbero divampate per decine di metri, fino agli alberi tutti intorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di animali nel casolare: nel rogo muoiono cani, conigli e galline

BresciaToday è in caricamento